L'UNITÀ E IL SUO EDITORE. Erasmo D'Angelis, direttore de "l'Unita', ha giustificato il rifiuto di pubblicare una mia lettera aperta al sottosegretario Lotti sulla riforma del credito cooperativo, verificata nel caso specifico della Bcc di Cambiano, paventando improbabili querele...

Continua Qui
  • Rcs, i conti di Bonomi

    Ha vinto il mercato: questo è il coro all’annuncio dell’Opa su Rcs lanciata dai cinque di piazzetta Cuccia, ossia il fondo InvestIndustrial di Andrea Bonomi, Della Valle, Pirelli, UnipolSai e la stessa Mediobanca. Ma di quale mercato stiamo parlando?  Così Massimo Mucchetti in un intervento sul Foglio.

  • Corsera, la fine del terzismo

    L’idea che un grande quotidiano debba cedere sovranità ai leader della politica, accontentandosi di dare qualche consiglio, se richiesto, e governando l’attivita’ informativa al servizio della causa, non è una bestemmia. Massimo Mucchetti prosegue il dialogo con Claudio Cerasa, direttore de il Foglio, sul futuro del Corriere della Sera.

  • Rcs, Cairo e i poteri in rosso

    Il Foglio mi chiede come andrà a finire il tentativo di acquisizione di Rcs Mediagroup da parte della Cairo Communication dopo che Urbano Cairo ha risposto picche a Mediobanca, Fca, Della Valle, Unipol e Tronchetti Provera che avevano giudicato insufficiente la sua offerta. Il dialogo tra Massimo Mucchetti e il direttore de il Foglio, Claudio Cerasa, sul futuro del Corriere e di Rcs.

  • L’idea strana di Al & Giav

    Alberto Alesina e Francesco Giavazzi ripropongono la Cassa depositi e prestiti (Cdp) come salvatrice del Monte dei Paschi. Invece di una nazionalizzazione aperta quale sarebbe stata la conversione in azioni dei Monti bond, che alcuni, quorum ego, avevano proposto già durante la campagna elettorale del 2013, avremmo una nazionalizzazione sui generis.

  • Rcs, meglio Cairo che la rissa

    La scelta al momento, è tra la proposta di Cairo e lo status quo, spiega Massimo Mucchetti in un’intervista al Fatto Quotidiano, oggi senatore del Pd ma a lungo giornalista del Corriere della Sera, giornale ora nel mirino di Urbano Cairo, già editore di La7.

  • Bcc, Mucchetti vs Galli

    Massimo Mucchetti replica all’onorevole Giampaolo Galli in merito alla riforma delle Bcc recentemente varata dal Parlamento. Puoi leggere qui l’intervento del deputato Galli.

  • Caro Lotti ti scrivo

    Caro Lotti, non voglio ora verificare se, in base al metro usato con Federica Guidi, esistano o meno tuoi conflitti di interesse. No, ora ti chiedo di fare con me due conti alla buona, proprio a partire dalla BCC di Cambiano per capire se e a chi convenga la scelta che palazzo Chigi ha inteso facilitare rispetto al ddl già negoziato. 

  • A concorrenza alternata

    La legge annuale per la Concorrenza, prevista nel 2009, verrà varata nelle prossime settimane. In sette anni la montagna ha partorito un topolino: le grandi questioni – dai porti alle distorsioni del web, dalle ferrovie alle telecomunicazioni, dalla distribuzione del gas alle concessioni autostradali.

  • Rete Telecom, il Ft e noi

    Massimo Mucchetti replica al Financial Times in merito alla vicenda di Telecom Italia.

  • Bolloré e la rete Telecom

    La reazione di Renzi alla scalata di Bolloré in Telecom è stata di soddisfazione: “è la fine del capitalismo di relazione”. Il Senato aveva chiesto all’unanimità una soglia d’opa al 15%, con la quale tutta questa storia sarebbe andata probabilmente in un altro modo.

  • Il governo scelga, Telecom o Enel

    L’Italia è uno strano Paese, che scopre i campioni nazionali quando vengono comprati dagli stranieri, salvo non riuscire a fare nessuna politica industriale che li coinvolga fintanto che sono italiani.

  • La dama elegante e i due amiconi

    Massimo Mucchetti risponde a Giuliano Ferrara e al suo articolo apparso su il Foglio, lo scorso 4 marzo, dal titolo “Fatemi ubriacare con Marchionne”.