WEB TAX, IL GIOCO DELLE TRE CARTE. Invito formalmente il governo a rimediare al grave errore commesso questa notte dando parere favorevole all'emendamento sulla web tax, presentato dal relatore alla Camera. La norma colpisce in modo pesantissimo le imprese italiane del web dimezzando l'onere a carico delle multinazionali digitali, ammesso che a queste venga in concreto applicata l'imposta

Continua Qui

All posts by Massimo Mucchetti

  • Ilva, una sfida per il premier

    Finora Renzi si è tenuto lontano dall’Ilva, la più urticante delle patate bollenti dell’industria italiana. L’acuta sensibilità elettorale consiglia al segretario del Pd di non associare il proprio nome ad una battaglia dall’esito incerto. Alla...

  • Riforme, sei punti per svoltare

    Riequilibrio numerico tra Camera e Senato, Senato elettivo, competenze della Camera alta, immunità limitata, allargamento della platea per l’elezione del presidente della Repubblica ed eliminazione dell’obbligo del pareggio di bilancio. Massimo Mucchetti illustra a Lorenzo...

  • Riforme, Renzi e Borgia

    La discussione generale sul disegno di legge di riforma costituzionale approvato dalla 1a Commissione non può non soffermarsi sulla questione della leadership del Paese, su come si forma e si esercita. Ci sarà tempo e...

  • Caro Silvio, ti scrivo

    Caro Silvio Berlusconi, non la capisco più. Mi rendo conto che i processi di Milano, Bari e Napoli possano avere un effetto intimidatorio e le facciano sognare la grazia presidenziale quale estremo rimedio a quella...

  • Pd e centralismo democratico

    In commissione Affari costituzionali il ddl riforme ha la strada spianata anche perché i membri che la pensavano diversamente sono stati sostituiti ma per l’aula mi aspetto di aver più tempo per poter leggere e...

  • Ilva, la scadenza del 12 luglio

    Il 12 luglio l’Ilva deve pagare i salari di giugno e non ha i soldi in cassa. Dovrebbe anche offrire le garanzie per una nave di minerale in partenza dal Brasile, ma le banche non...

  • Matteo sui numeri rischia

    Massimo Mucchetti intervistato dal quotidiano la Repubblica sulla riforma del Senato e sul patto del Nazareno tra Matteo Renzi e Silvio Berlusconi. Sullo stesso argomento leggi anche l’analisi di Vado al Massimo: il nuovo Senato...

  • Diario di un autosospeso

    L’intervento di Massimo Mucchetti sulla vicenda che lo ha portato ad autosospendersi dal gruppo Pd del Senato. Abbiamo riflettuto su come stiamo distorcendo il meccanismo delle garanzie democratiche? Personalizzare la polemica politica, ridurre a fantoccio l’interlocutore...

  • Mose, sdegnarsi non basta più

    Massimo Mucchetti, intervistato dal quotidiano La Stampa, parla dello scandalo tangenti Mose ed Expo e dei poteri dell’Autorità anticorruzione, guidata da Raffaele Cantone. Mucchetti propone un’ipotesi: commissariare temporaneamente su richiesta del pm e per disposizione...

  • Riforme, troppa arroganza

    Sulle riforme, il premier e i suoi colonnelli sparano con il cannone contro una frotta di rondinelle e usare il voto delle europee come un voto a favore di una soluzione pasticciata per il Senato...