RENZI, CALENDA E IL COMPLESSO DI CRONO. Nella mitologia greca, il titano Crono evira il padre Urano e divora i propri figli. Gli avevano detto che uno di questi l'avrebbe spodestato. Ma la moglie Rea gli nasconde l'ultimo nato e, al suo posto, gli offre una pietra, che Crono ingoia senza accorgersene. Il bimbo è Zeus, cresce e sconfigge l'atroce padre. Di questi tempi, l'Italia si ritrova con un Matteo Renzi che, da capo del governo, aveva attribuito sempre più elevate responsabilità a Carlo Calenda e poi, da candidato alla segreteria del Pd, trasforma quest'uomo in un traditore della causa attraverso la diffusione di indiscrezioni sulla stampa e il costante contrasto delle iniziative del ministero dello Sviluppo economico,di cui Calenda e' titolare.

Continua Qui

All posts by Redazione

  • Milano, meglio un sindaco politico

    Sosteniamo Francesca perché crediamo sia l’unica, fra le personalità in campo, in grado di parlare a tutte le culture e le esperienze che compongono l’area del centrosinistra milanese. L’opinione di Francesco Giavazzi e Massimo Mucchetti. 

  • Senato, faro su Sogin

    I senatori del Pd, Massimo Mucchetti, Salvatore Tomaselli e Patrizia Manassero hanno presentato questa mattina un’interrogazione urgente al Governo in merito alle dimissioni dell’Amministratore delegato di Sogin.

  • Vignetta

  • Riforme, accordo a portata

    L’intesa è a portata se, come diciamo da tempo, si modifica l’art.2. Anche con un intervento ‘chirurgico’. Basta scrivere tre parole: suffragio universale diretto.

  • L’Italia vista da Der Spiegel

    Vado al Massimo propone la traduzione di un articolo recentemente pubblicato da Der Spiegel, che descrive la situazione politica italiana al momento del ritorno della riforma costituzionale in Senato.

  • Auto, la svolta che serve al Paese

    La ricerca Unioncamere – Prometeia “Il settore automotive nei principali Paesi europei”, promossa dalla Commissione Industria, Commercio e Turismo del Senato della Repubblica, traccia il percorso di una svolta che serve al Paese.

  • TP, condanne prima dei processi

    Vado al Massimo pubblica la lettera di Andrea Mangoni – ora direttore generale di Fincantieri, già Ad di Sorgenia – a tutti i direttori dei giornali italiani, sull’inchiesta relativa alla centrale Tirreno Power di Vado...

  • Baruffe via cavo

    Vado al Massimo pubblica il botta e risposta tra Franco Debenedetti e Massimo Mucchetti nelle lettere al Direttore del Foglio. Il tema? La presenza della tv via cavo in Italia e il ruolo del duopolio...

  • Vignetta

  • Gli abbagli del Cav.

    Lo scorso luglio 2014, agli albori del patto del Nazareno, Massimo Mucchetti scrisse una lettera aperta al Cav., una lucida analisi sulle riforme, la legge elettorale e il passaggio del Quirinale. Ma soprattutto sulle cause...