LA LOBBY ENEL ALLA CAMERA. Bene ha fatto il sottosegretario Gentile a invitare i deputati della maggioranza a ritirare gli emendamenti al ddl Concorrenza che diversamente, allungando ulteriormente i tempi, rischiano di vanificare ogni politica della concorrenza in questa legislatura. Il Senato non aveva riaperto la discussione su questo tormentato provvedimento e aveva votato la questione di fiducia posta dal governo, pur essendo diffusa la consapevolezza che in taluni punti, specialmente sul superamento del servizio di maggior tutela nel settore elettrico, il ddl era e resta bisognoso di non trascurabili miglioramenti.

Continua Qui

Interpellanze e interrogazioni

Interpellanze:

2-00018 pubblicata il 21 maggio 2013 – Sul tema dell’emergenza abitativa in Italia

2-00020 pubblicata il 23 maggio 2013 – Sulle spese sanitarie

Interrogazioni a risposta orale:

3-00671 pubblicata il 23 gennaio 2014 – Sul Fondo straordinario per l’editoria

3-00029 pubblicata il 10 aprile 2013- Sulla Sea Handling Spa

3-00091 pubblicata il 29 maggio 2013 – Sul sistema di qualificazione degli installatori di impianti che operano nel settore dell’energia da fonti rinnovabili

3-02325  pubblicata il 28 ottobre 2015 – Sulla società Sogin Spa

3-03006 – pubblicata il 12 luglio 2016 – Sulla nomina del funzionario Consob Marcello Minenna ad assessore al bilancio del Comune di Roma

Interrogazioni a risposta scritta:

4-03841 pubblicata il 23 aprile 2015 – sulla caserma Santa Barbara di Milano