LA LOBBY ENEL ALLA CAMERA. Bene ha fatto il sottosegretario Gentile a invitare i deputati della maggioranza a ritirare gli emendamenti al ddl Concorrenza che diversamente, allungando ulteriormente i tempi, rischiano di vanificare ogni politica della concorrenza in questa legislatura. Il Senato non aveva riaperto la discussione su questo tormentato provvedimento e aveva votato la questione di fiducia posta dal governo, pur essendo diffusa la consapevolezza che in taluni punti, specialmente sul superamento del servizio di maggior tutela nel settore elettrico, il ddl era e resta bisognoso di non trascurabili miglioramenti.

Continua Qui
  • Rai3 e La7: i condomini

    RaiTre e La7: due reti, un pubblico solo. Nel resto d’Europa il pubblico “colto e trendy” ha un canale. Da noi due, che si devono spartire le briciole. Videocracy, di Stefano Balassone. Prima c’era solo...

  • Uomini e donne

    Uomini e Donne, anzi no: giovanotti e signorine Il segreto di un programma a suo modo “educativo”, che vuole spiegare ai giovani come affrontare la vita. Videocracy, di Stefano Balassone. Uomini e Donne, condotto da...

  • Blackrock si pappa l’Italia

    In meno di un mese, il fondo d’investimento Usa Blackrock è diventato secondo azionista di Intesa San Paolo, portando la propria quota sopra il 5 per cento, è salito al 5,74 per cento in Mps...

  • La tv prima e dopo (?) la crisi

    L’Italia, in media e non, i forzati della tv diminuiscono e a farne le spese sono ancora i canali generalisti. La tv che esce dalla crisi diversa da come c’era entrata. Di Stefano Balassone. Non...

  • Dagomalizie su Eni ed Enel

    Massimo Mucchetti risponde a Dagospia sulle audizioni dei vertici di Terna, Finmeccanica, Enel ed Eni da parte della Commissione industria del Senato della Repubblica. Vai qui per leggere l’articolo completo. La risposta di Massimo Mucchetti...

  • Secessione del Sud dopo il Veneto?

    Raidue e La7 brindano al cambiamento di palinsesto di Canale5 che premia le due reti. Di Stefano Balassone. Stamattina dovrebbero brindare e “darsi il cinque” Raidue e La7 perché ieri sera, martedì, gli è andata...

  • Nomine, sommersi e salvati

    Nomine, l’intervista di Stefano Feltri (Fatto Quotidiano) a Massimo Mucchetti. Vai qui per accedere allo speciale di Vado al Massimo sui “boiardi” streaming. In Senato processiamo i top manager in scadenza Conoscere per decidere: la commissione...

  • Grillo e Renzi da Mentana

    Gli spettatori di Grillo e di Renzi, a Bersaglio Mobile In linea generale il premier, a osservare le caratteristiche del suo pubblico sembra avere saldamente conquistato l’attenzione del “popolo profondo. Di Stefano Balassone. Enrico Mentana...

  • La paga di Moretti e dei “boiardi”

    Sulla partita delle nomine si è abbattuto il ciclone del taglio delle remunerazioni dei manager di Stato, un taglio al quale si è opposto Mauro Moretti, amministratore delegato delle Ferrovie dello Stato. Massimo Mucchetti su...

  • Il canone delle varie brame

    Rai: avvistati i rottami del bollino blu. Ed ora? La commissione di vigilanza boccia l’idea di distinguere i programmi finanziati dal canone. Di Stefano Balassone. Pare proprio che il “bollino blu” – che avrebbe dovuto...