LA LOBBY ENEL ALLA CAMERA. Bene ha fatto il sottosegretario Gentile a invitare i deputati della maggioranza a ritirare gli emendamenti al ddl Concorrenza che diversamente, allungando ulteriormente i tempi, rischiano di vanificare ogni politica della concorrenza in questa legislatura. Il Senato non aveva riaperto la discussione su questo tormentato provvedimento e aveva votato la questione di fiducia posta dal governo, pur essendo diffusa la consapevolezza che in taluni punti, specialmente sul superamento del servizio di maggior tutela nel settore elettrico, il ddl era e resta bisognoso di non trascurabili miglioramenti.

Continua Qui
  • Fiat si rifà il trucco

    Stefano Feltri, sul Fatto Quotidiano, intervista Massimo Mucchetti sulle vicende della Fiat Chrysler Automobiles. Mucchetti, è sorpreso dalla fuga di Fiat Chrysler dall’Italia? Il copione era scritto fin dalla separazione tra Fiat Industrial e Fiat Spa ed è diventato...

  • Industria, la crisi delle Stem

    Il giornalista del New Scientist, Michael Brooks, ha recentemente lanciato il dibattito sulla necessità di puntare su menti agili e creative e non sulle competenze scientifiche per rilanciare l’economia. Brooks parla di una vera e...

  • Editoria, manager a caccia di bonus

    Mentre il Governo è impegnato sul decreto attuativo che darà il via libera al Fondo straordinario per gli interventi di sostegno all’editoria (50 milioni per l’anno 2014, 40 per il 2015 e 30 milioni per...

  • La partita Telecom

    Presadiretta, il programma di Rai Tre condotto da Riccardo Iacona, ha realizzato un viaggio attraverso la storia della “madre” di tutte le privatizzazioni, con una puntata dedicata a Telecom Italia e con interventi di Gad...

  • Come ti svendo Royal Mail

    In Italia è tempo di privatizzazioni. Lo scorso ottobre 2013, il governo britannico ha completato la privatizzazione di Royal Mail e, a tre mesi dalla vendita degli asset, il giornalista del Guardian, Alex Andreou, ha...

  • Conflitto d’interessi, basta con i 4 cantoni

    Il premier Enrico Letta ha annunciato l’impegno del governo a risolvere, adesso, la questione del conflitto d’interessi e Pierluigi Battista, sul Corriere della Sera, ha subito manifestato il sospetto che si tratti di un’iniziativa strumentale...

  • Paese che vai vignetta che trovi

    La rubrica settimanale di Vado al Massimo sulle vignette riprese dai principali media internazionali ed italiani. Il World Economic Forum di Davos ritratto dalle vignette dell’Echo. Obama e la riforma della Nsa su l’Economist. L’incontro...

  • Ilva Story: odissea d’acciaio

    Le vicende dell’Ilva sono ormai diventate una vera e propria saga dell’industria italiana. Un’intreccio complicatissimo di vicende giudiziarie, riconversioni degli impianti e piani ambientali. Mentre l’aula della Camera sospendeva ieri pomeriggio i lavori di approvazione del decreto legge che...

  • Tutti gli errori di Bernanke

    Nel suo editoriale di questa settimana il columnist del Financial Times Martin Wolf propone una disincantata analisi del mandato di Bernanke. Una politica monetaria capace di salvare l’America nella crisi, ma non priva di errori,...

  • C’è Poste per te

    Cinque o sei mesi per definire e concludere l’operazione di privatizzazione di Poste spa. Lo ha affermato oggi il viceministro Catricalà. Definita anche la tabella di marcia: ci sarà una bozza di Dpcm, preparata dal...