LA LOBBY ENEL ALLA CAMERA. Bene ha fatto il sottosegretario Gentile a invitare i deputati della maggioranza a ritirare gli emendamenti al ddl Concorrenza che diversamente, allungando ulteriormente i tempi, rischiano di vanificare ogni politica della concorrenza in questa legislatura. Il Senato non aveva riaperto la discussione su questo tormentato provvedimento e aveva votato la questione di fiducia posta dal governo, pur essendo diffusa la consapevolezza che in taluni punti, specialmente sul superamento del servizio di maggior tutela nel settore elettrico, il ddl era e resta bisognoso di non trascurabili miglioramenti.

Continua Qui

All posts tagged "Bassanini"

  • Telecom, la mossa del cavallo

    Il conflitto tra Telecom Italia e Open Fiber ha tenuto banco nelle cronache politico-finanziarie di un agosto privo di grandi affari reali. Tema del contendere sono state le reti d’accesso di nuova generazione in fibra ottica, il destino della rete storica in rame, l’impatto del ruolo dominante della francese Vivendi in Telecom sulla sicurezza nazionale. In verità, il conflitto si è consumato più sulle pagine dei giornali che tra cantieri concorrenti. L’intervento di Massimo Mucchetti sull’Huffington Post.

  • Cdp, subito nuovi capitali

    Franco Bassanini e Giovanni Gorno Tempini, presidente e amministratore delegato di Cdp, vengono sostituiti un anno prima della scadenza. “L’anticipio della notizia a mezzo stampa non è stato elegante. Il premier ha poi apprezzato i...

  • Sace e brevetti, più cautela

    Ci vuole molta cautela sulle banche popolari, altrimenti facciamo solo un favore alle banche estere pronte a fare shopping a sconto. La trasformazione della Sace in una vera e propria banca è sbagliata e pericolosa:...

  • Telecom, arriva Mediobanca

    Le dichiarazioni di Massimo Mucchetti sul caso Telecom/Gvt rilasciate a Mf. Quando nell’autunno 2013 Massimo Mucchetti, presidente della commissione Industria del Senato, riuscì a far passare due volte un accordo bipartisan per introdurre una seconda...