RENZI, CALENDA E IL COMPLESSO DI CRONO. Nella mitologia greca, il titano Crono evira il padre Urano e divora i propri figli. Gli avevano detto che uno di questi l'avrebbe spodestato. Ma la moglie Rea gli nasconde l'ultimo nato e, al suo posto, gli offre una pietra, che Crono ingoia senza accorgersene. Il bimbo è Zeus, cresce e sconfigge l'atroce padre. Di questi tempi, l'Italia si ritrova con un Matteo Renzi che, da capo del governo, aveva attribuito sempre più elevate responsabilità a Carlo Calenda e poi, da candidato alla segreteria del Pd, trasforma quest'uomo in un traditore della causa attraverso la diffusione di indiscrezioni sulla stampa e il costante contrasto delle iniziative del ministero dello Sviluppo economico,di cui Calenda e' titolare.

Continua Qui

All posts tagged "Home"

  • Occhio che arriva la deflazione!

    L’Economist in questi giorni ha dato ampio spazio al dibattito sul rischio deflazione nell’area euro con una serie di articoli sul tema. Pubblichiamo un abstract in italiano dell’ultimo contributo, a cura di Paul de Grauwe,...

  • La mancetta di Bankitalia

    Massimo Mucchetti interviene sul decreto legge Imu/Banca d’Italia ora in discussione a Montecitorio. In nome della stabilità, si vara un provvedimento discutibile nel fine (la privatizzazione) e mal congegnato nel mezzo (il mercato delle quote)....

  • Paese che vai vignetta che trovi

    La rubrica settimanale di Vado al Massimo sulle vignette riprese dai principali media internazionali ed italiani. La selezione settimanale di vignette del New Yorker. Gli ultimi mesi di Altan su l’Espresso. Peanuts sul Post. L’inevitabile...

  • Vegas, dagli a Blackrock

    Non finiscono i guai italiani per Blackrock, il colosso americano dei fondi d’investimento. Oltre al filone Telecom Italia, la Consob di Giuseppe Vegas ha, infatti, aperto un nuovo procedimento per sospetto di insider trading nei...

  • Petrolio sempre più tight

    Dopo lo shale gas, il tight oil. Se il controllo delle fonti energetiche è un pilastro del potere e un fattore competitivo cruciale, con l’uno, lo shale gas, è cambiato molto, con l’altro, il tight...

  • Crisi. Economisti vs imprenditori

    Negli ultimi anni l’incertezza economica è decisamente aumentata. La crescente ampiezza tra valore minimo e massimo nelle previsioni di crescita del Pil italiano di Consensus Forecast, sintesi delle stime di 13 distinti istituti di analisi...

  • Batosta Draghi su Bankitalia

    Lo stile è quello classico dell’Eurotower – un misto di diplomazia e burocratese – ma sotto sotto, nel parere della Banca centrale europea, relativo all’aumento di capitale della Banca d’Italia, Mario Draghi ha fatto qualche...

  • Telefonica, l’Invincibile Armada

    La Commissione europea conferma la decisione di indagare sul takeover di Telefonica nei confronti di E-Plus, il più piccolo operatore di telefonia mobile in Germania. Negli ultimi anni, il gruppo spagnolo ha avviato una possente...

  • L’Italia spegne la luce

    Così come nel 2012, anche nel 2013 la domanda di elettricità in Italia ha fatto registrare un segno meno. Lo riferiscono i primi dati provvisori elaborati da Terna riguardanti il fabbisogno elettrico dell’anno appena passato,...

  • Fiat: ci vuole più capitale

    Con il gran botto di Capodanno Sergio Marchionne ha scatenato gli applausi di tanti. Il più fragoroso è stato quello della Borsa che, facendo propria la soddisfazione di John Elkann, presidente della società, ha impresso un...