RENZI, CALENDA E IL COMPLESSO DI CRONO. Nella mitologia greca, il titano Crono evira il padre Urano e divora i propri figli. Gli avevano detto che uno di questi l'avrebbe spodestato. Ma la moglie Rea gli nasconde l'ultimo nato e, al suo posto, gli offre una pietra, che Crono ingoia senza accorgersene. Il bimbo è Zeus, cresce e sconfigge l'atroce padre. Di questi tempi, l'Italia si ritrova con un Matteo Renzi che, da capo del governo, aveva attribuito sempre più elevate responsabilità a Carlo Calenda e poi, da candidato alla segreteria del Pd, trasforma quest'uomo in un traditore della causa attraverso la diffusione di indiscrezioni sulla stampa e il costante contrasto delle iniziative del ministero dello Sviluppo economico,di cui Calenda e' titolare.

Continua Qui

All posts tagged "industria"

  • Nomine, sommersi e salvati

    Nomine, l’intervista di Stefano Feltri (Fatto Quotidiano) a Massimo Mucchetti. Vai qui per accedere allo speciale di Vado al Massimo sui “boiardi” streaming. In Senato processiamo i top manager in scadenza Conoscere per decidere: la commissione...

  • Attenti, Electroux farà scuola

    La Commissione industria del Senato ha approvato oggi una risoluzione sulle prospettive del gruppo Electrolux. La risoluzione impegna il Governo: a ottenere, da parte dell’azienda Electrolux, già a partire dal prossimo tavolo tecnico previsto il...

  • Industria, la crisi delle Stem

    Il giornalista del New Scientist, Michael Brooks, ha recentemente lanciato il dibattito sulla necessità di puntare su menti agili e creative e non sulle competenze scientifiche per rilanciare l’economia. Brooks parla di una vera e...

  • Crisi. Economisti vs imprenditori

    Negli ultimi anni l’incertezza economica è decisamente aumentata. La crescente ampiezza tra valore minimo e massimo nelle previsioni di crescita del Pil italiano di Consensus Forecast, sintesi delle stime di 13 distinti istituti di analisi...

  • L’Italia spegne la luce

    Così come nel 2012, anche nel 2013 la domanda di elettricità in Italia ha fatto registrare un segno meno. Lo riferiscono i primi dati provvisori elaborati da Terna riguardanti il fabbisogno elettrico dell’anno appena passato,...