LA LOBBY ENEL ALLA CAMERA. Bene ha fatto il sottosegretario Gentile a invitare i deputati della maggioranza a ritirare gli emendamenti al ddl Concorrenza che diversamente, allungando ulteriormente i tempi, rischiano di vanificare ogni politica della concorrenza in questa legislatura. Il Senato non aveva riaperto la discussione su questo tormentato provvedimento e aveva votato la questione di fiducia posta dal governo, pur essendo diffusa la consapevolezza che in taluni punti, specialmente sul superamento del servizio di maggior tutela nel settore elettrico, il ddl era e resta bisognoso di non trascurabili miglioramenti.

Continua Qui

All posts tagged "Mediaset"

  • Decreto fiscale, Renzi ci spieghi

    Senza porre date, ma affidandomi alla sensibilità della presidenza di questa aula, credo che il presidente del consiglio debba venire a raccontarci, per filo e per segno, come sono andate le cose. Non ci basta...

  • Il caso Verdini e il Nazareno

    Esiste ancora un partito chiamato Pd? Un partito che rischia di rottamare anche alcune idee del Novecento per sostituirle con altre ottocentesche spacciate per 3.0? Se lo chiede Massimo Mucchetti intervistato dall’Huffington Post sul secondo...

  • Telecom, serve più capitale

    Massimo Mucchetti intervistato dal Messaggero sulla vicenda Telecom/Gvt. Telecom dopo la batosta Gvt ha bisogno di un aumento di capitale e bisogna stare attenti al possibile asse Mediaset-Vivendi per il post-Berlusconi.  Massimo Mucchetti, presidente della...

  • Rassegna, oggi in primo piano

    Politica interna Il punto sulle riforme – La reazione di Renzi ai mal di pancia sulla riforma del Senato è affidata a due retroscena, uno del Corriere di Galluzzo e l’altro sulla Stampa di Martini....

  • Rassegna, oggi in primo piano

    Politica interna No dei Verdi a Grillo – “Siccome sappiamo che l’accordo con Farage è fatto, a noi sembra che questa proposta di Grillo non sia sincera. Chiarisca e ne riparleremo”. Così dichiara una esponente...

  • Il pubblico di Rai e Mediaset

    Rai e Mediaset tra ieri e oggi: più “popolari”, meno “nazionali”. Le tv generaliste perdono punti rispetto alle pay tv, ma non i tutti i settori socioculturali. Videocracy, di Stefano Balassone. La tv generalista sta...

  • La tv prima e dopo (?) la crisi

    L’Italia, in media e non, i forzati della tv diminuiscono e a farne le spese sono ancora i canali generalisti. La tv che esce dalla crisi diversa da come c’era entrata. Di Stefano Balassone. Non...

  • Il canone delle varie brame

    Rai: avvistati i rottami del bollino blu. Ed ora? La commissione di vigilanza boccia l’idea di distinguere i programmi finanziati dal canone. Di Stefano Balassone. Pare proprio che il “bollino blu” – che avrebbe dovuto...

  • Conflitto d’interessi, basta con i 4 cantoni

    Il premier Enrico Letta ha annunciato l’impegno del governo a risolvere, adesso, la questione del conflitto d’interessi e Pierluigi Battista, sul Corriere della Sera, ha subito manifestato il sospetto che si tratti di un’iniziativa strumentale...