LA LOBBY ENEL ALLA CAMERA. Bene ha fatto il sottosegretario Gentile a invitare i deputati della maggioranza a ritirare gli emendamenti al ddl Concorrenza che diversamente, allungando ulteriormente i tempi, rischiano di vanificare ogni politica della concorrenza in questa legislatura. Il Senato non aveva riaperto la discussione su questo tormentato provvedimento e aveva votato la questione di fiducia posta dal governo, pur essendo diffusa la consapevolezza che in taluni punti, specialmente sul superamento del servizio di maggior tutela nel settore elettrico, il ddl era e resta bisognoso di non trascurabili miglioramenti.

Continua Qui

All posts tagged "Pd"

  • Italicum, sarà battaglia

    La minoranza dem ha positivamente chiuso una battaglia trasparente. Solo chi voleva la scissione non è soddisfatto. La prossima battaglia sarà l’Italicum.

  • Senato, libertà di coscienza

    Gli emendamenti alla riforma del Senato non rappresentano un voto di fiducia. Si tratta di materia squisitamente parlamentare che non coinvolge la responsabilità del governo.

  • Per il Pd non va tutto bene

    Le elezioni regionali del 31 maggio hanno aperto un bivio davanti al Pd: una strada porta all’arrocco del gruppo dirigente, l’altra all’apertura. La prima prelude a un rilancio alla cieca, ai limiti del bluff, mentre...

  • Bankitalia, il rebus delle quote

    L’assemblea della Banca d’Italia, convocata quest’anno il 26 maggio, si avvicina. Diversamente dal solito, l’argomento più delicato sarà non tanto l’analisi dell’economia proposta dal governatore quanto lo stato del capitale della Banca centrale, dopo la...

  • Ma il conflitto d’interessi?

    Che fine ha fatto il conflitto di interessi? Mi dispiace di non trovare nemmeno una riga – se invece di 33 le righe fossero state 35, il Pulitzer sarebbe stato assegnato lo stesso all’emendamento del...

  • Matteo rischia la fine del Cav.

    Se gli elettori stanno a casa perchè hanno poca fiducia nelle istituzioni, la migliore risposta non è sottrarre le istituzioni al volere degli elettori come fa la riforma del Senato proposta da Matteo renzi. Così...

  • Riforme, nasce Articolo 1

    Un “laboratorio” nella minoranza Pd, Chiti e Mucchetti lanciano Articolo 1. Vado al Massimo ripropone l’intervento di oggi di Lorenzo Salvia sul Corriere che parla della nascita dell’associazione dei due senatori dem. E’ il primo...

  • Il caso Verdini e il Nazareno

    Esiste ancora un partito chiamato Pd? Un partito che rischia di rottamare anche alcune idee del Novecento per sostituirle con altre ottocentesche spacciate per 3.0? Se lo chiede Massimo Mucchetti intervistato dall’Huffington Post sul secondo...

  • Trasporti, Ferrovie nel caos

    Massimo Mucchetti interviene con un’intervista a Linkiesta sulla situazione del gruppo Ferrovie dello Stato, le sue prospettive di privatizzazione e il ruolo del concorrente Ntv, che rappresenta un tentativo sfortunato. Pensato per il trasporto ferro...

  • Rassegna, oggi in primo piano

    Politica interna Direzione Pd e art. 18 – Alla vigilia di una giornata decisiva, tra direzione Pd -convocata per oggi alle 17- e incontro al vertice tra Cgil, Cisl e Uil, che “si accordano per...