LA LOBBY ENEL ALLA CAMERA. Bene ha fatto il sottosegretario Gentile a invitare i deputati della maggioranza a ritirare gli emendamenti al ddl Concorrenza che diversamente, allungando ulteriormente i tempi, rischiano di vanificare ogni politica della concorrenza in questa legislatura. Il Senato non aveva riaperto la discussione su questo tormentato provvedimento e aveva votato la questione di fiducia posta dal governo, pur essendo diffusa la consapevolezza che in taluni punti, specialmente sul superamento del servizio di maggior tutela nel settore elettrico, il ddl era e resta bisognoso di non trascurabili miglioramenti.

Continua Qui

All posts tagged "Pd"

  • La profezia di Tocqueville

    Pubblichiamo in versione integrale l’intervento del senatore Corsini sul disegno di legge di riforma costituzionale. Signor Presidente, devo confessare che prendo la parola con una certa soggezione, perché non sono un giurista né un costituzionalista,...

  • Pd e centralismo democratico

    In commissione Affari costituzionali il ddl riforme ha la strada spianata anche perché i membri che la pensavano diversamente sono stati sostituiti ma per l’aula mi aspetto di aver più tempo per poter leggere e...

  • Rassegna, oggi in primo piano

    Politica interna La tensione tra il Pd e il M5S – Botta, risposta, rottura, retromarcia. Il campionario è vario e completo e tra Partito Democratico e Movimento 5 Stelle si è passati in poche ore,...

  • Riforme, il Senato che verrà

    Cosa succederebbe se si dovesse formare il nuovo Senato nel 2015, così come delineato dal disegno di legge costituzionale presentato dal governo e dagli emendamenti dei relatori Finocchiaro e Calderoli? Quali sarebbero i rapporti di...

  • Diario di un autosospeso

    L’intervento di Massimo Mucchetti sulla vicenda che lo ha portato ad autosospendersi dal gruppo Pd del Senato. Abbiamo riflettuto su come stiamo distorcendo il meccanismo delle garanzie democratiche? Personalizzare la polemica politica, ridurre a fantoccio l’interlocutore...

  • Elezioni, il Pd che sbanca

    Un Pd che trasforma il suo dna e si afferma come un partito finalmente maggioritario nel Paese. All’indomani delle elezioni di domenica scorsa questo il tratto principale che emerge dalle analisi dei flussi dei vari...

  • Nomine, sommersi e salvati

    Nomine, l’intervista di Stefano Feltri (Fatto Quotidiano) a Massimo Mucchetti. Vai qui per accedere allo speciale di Vado al Massimo sui “boiardi” streaming. In Senato processiamo i top manager in scadenza Conoscere per decidere: la commissione...

  • Bankitalia, non fate i furbetti

    Massimo Mucchetti interviene al Corriere della Sera sulle quote di Banca d’Italia. Quanto rendono le quote? Lo statuto fissa un tetto del 6% del capitale, dunque non più di 45o milioni l`anno. Ma quel tetto...

  • Renzi, il potere arriccia il naso

    L’intervista di Mario Ajello del Messaggero a Massimo Mucchetti sul governo Renzi. L’establishment, che in Italia è assai fragile, e forse come avrebbe detto Francesco Cossiga non esiste, attende di capire le briscole del nuovo...